ENG. The workflow that follows the 3d object scanning or photogrammetry is called retopology and creates a low-poly object from the high-poly scan-data. At the end of the work, the two objects look the same thanks to textures that completely cover the object … without textures the two objects are visibly very different.

In this tutorial Daryl shows the reconstruction of a shoe model created by 3d scan. The procedure used by Daryl is not the standard used in the retopology process.

ITA. Il workflow che segue la scansione 3d di oggetti o la fotogrammetria è chiamata retopology e crea un oggetto low-poly dall’oggetto high-poly della scansione. Alla fine del lavoro i due oggetti sembrano uguali grazie sopratutto al lavoro delle texture che coprono completamente l’oggetto… senza l’uso delle texture i due oggetti sono visibilmente molto diversi.

In questo tutorial Daryl mostra la ricostruzione di un modello di scarpa creato dal una scansione 3d. Il procedimento usato da Daryl non è quello standard che normalmente si usa nel processo di retopology.

Link: Journey to VR: How to create a low-poly model

SHARE